Animali

Maltipoo: origini, carattere e cure del cane dal carattere dolcissimo

Il Maltipoo è un cane ibrido nato dall’incrocio ta il maltese e il barboncino dal carattere e dall’aspetto dolcissimo, scopriamo di più su questa razza

Si sente spesso parlare di cani di razza ibridi e tra questi c’è il Maltipoo nato dall’incrocio tra il Maltese e il Barboncino (Poodle). I cani ibridi, infatti, sono l’incrocio di due esemplari, la differenza con i meticci è che in questo caso i genitori sono solitamente di razza. Inoltre, gli ibridi si differenziano dai designer dog perché in quest’ultimo caso i quattro zampe sono frutto di un allevamento mirato.

Per quanto riguarda il Maltipoo, ha origini recenti e oltre a non essere ancora riconosciuto dalla FCI (Federazione Cinologica Italiana) non rientra negli standard dell’ENCI (Ente Nazionale Cinofilia Italiana) perché appunto deriva dall’incrocio di due razze che hanno caratteristiche ben definite. Diffuso in Inghilterra e negli Stati Uniti è un cane intelligente e dall’aspetto dolcissimo. Conosciamolo meglio.

Bassotto arlecchino, tutto quello che c’è da sapere su un cane allegro dal manto caratteristico

Le caratteristiche fisiche del Maltipoo

Come abbiamo visto il Maltipoo è nato dall’incrocio tra il Maltese e il Barboncino detto anche Poodle, da qui il suo nome. Anche a livello fisico si possono notare le caratteristiche di entrambi i cani. Gli occhi tondi, le orecchie piegate e il muso leggermente schiacciato sono tratti distintivi del Maltese. Per quel che concerne le dimensioni è un esemplare di taglia piccola, molto dipende se è stato incrociato con un Barbone toy o con un Barbone nano. In generale però non supera i 5 chili e ha un’altezza di circa 28 centimetri.

Per quanto riguarda il mantello ha bisogno di particolari attenzioni per evitare che si rovini ed è solitamente di differenti colori che cambiano durante la crescita. Ce ne sono alcuni con il manto nero, marrone, albicocca o crema e anche se è lungo, risulta liscio e morbido, ideale per i soggetti allergici.

Pitbull azzanna due persone, uccide un cane e un gatto 

Un cane affettuoso e intelligente

Il Maltipoo è un cane adatto alla vita in famiglia soprattutto se ci sono bambini in casa perché è vivace e docile. Molto intelligente e affettuoso il suo carattere lo porta a mettersi a totale disposizione dei suoi compagni di gioco umani e quindi tende ad assecondare attività che potrebbero non piacergli o che mettere a rischio la sua salute. Infatti in caso di caduta, potrebbe facilmente farsi male alle articolazioni.

Amante della vita domestica, è sempre alla ricerca di coccole ed è accogliente anche con gli ospiti che entrano in casa. Ha l’abitudine però, di segnalare la presenza di estranei anche se in linea di massima non è un cane che tende ad abbaiare molto, solo quando avverte il pericolo. Nonostante ami la vita casalinga e non abbia l’istinto alla fuga, il Maltipoo ha bisogno di un paio di uscite quotidiane così da poter entrare in contatto con la natura.

Cura e alimentazione del Maltipoo

Il muso schiacciato tipico del Maltese espone il Maltipoo a problemi di respirazione, mentre da entrambe le razze (Maltese e Barboncino) ha ereditato malattie oculari, e problemi alle articolazioni del ginocchio come la lussazione della rotula. Inoltre, soffre il freddo, il caldo afoso ed è molto sensibile ai colpi di sole. A parte questi problemi, con un’alimentazione sana ed equilibrata e con esercizio fisico può vivere fino a 15 anni.

Attenzioni particolari vanno rivolte al manto. Sia che sia liscio o riccio, necessita di essere spazzolato quotidianamente per evitare che si formino nodi e problemi alla pelle. Il pelo, infine deve essere accorciato regolarmente attorno alla bocca, alle orecchie e agli occhi i quali hanno bisogno di una pulizia quotidiana.

Articolo originale su Today.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltipoo: origini, carattere e cure del cane dal carattere dolcissimo
ViterboToday è in caricamento