rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
L'ACCORDO

Protezione e difesa civile, in campo anche i volontari dell'Anae: Viterbo prima città in Italia

Accordo tra la prefettura e la sezione "Muscarà" dell'Associazione nazionale aviazione esercito

I volontari dell'Associazione nazionale aviazione esercito in supporto alle attività di protezione e difesa civile. Questa mattina il prefetto di Viterbo Gennaro Capo e il presidente della sezione "Muscarà" di Viterbo dell'Anae, Salvatore Mastrangelo, hanno siglato l'accordo di collaborazione per l'impiego dei volontari dell'associazione nelle attività di protezione e difesa civile. Presente anche il comandante dell'Aviazione dell'esercito Andrea Di Stasio.

"Il comando Aviazione dell'esercito e la presidenza nazionale dell'Anae - spiega la prefettura - hanno promosso tale iniziativa e Viterbo è la prima città in cui nasce questo progetto, con l'auspicio che l'accordo possa coinvolgere tutte le sezioni Anae sul territorio nazionale, a conferma dell'impegno degli uomini e delle donne in uniforme nella società anche dopo il servizio effettivo".

Nella fase di prima applicazione dell'accordo, l'associazione potrà supportare la prefettura nel lavoro di studio e consulenza per la pianificazione generale di protezione e difesa civile per garantirne, in fase di attuazione, la massima efficacia operativa. L'accordo contempla anche il possibile, successivo, impiego dei membri dell'associazione in servizi operativi in occasione di eventi emergenziali.

"I firmatari - sottolinea la prefettura - hanno espresso sincero apprezzamento per l'inizio di questo percorso di sinergica collaborazione che consente non solo di valorizzare il patrimonio di conoscenze teoriche e operative acquisite dagli associati in ragione della loro esperienza professionale, ma anche di rafforzare l'efficacia e l'operatività della prefettura in un ambito, la protezione civile, di importanza primaria per la tutela del territorio e l'incolumità dei cittadini".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Protezione e difesa civile, in campo anche i volontari dell'Anae: Viterbo prima città in Italia

ViterboToday è in caricamento