rotate-mobile
LA CURIOSITÀ / Paradiso / Viale Trieste

"Albero dello sconforto" a viale Trieste

Un albero di acacia completamente spoglio, secco e pieno di erbe infestanti vicino l'ex cinema

Un albero completamente spoglio, triste e abbandonato a se stesso. Non a caso, qualcuno lo ha ribattezzato “l’albero dello sconforto”. Un nome che è tutto un programma. La pianta, che si trova in viale Trieste, è stata fotografata dal consigliere comunale Giulio Marini, che l’ha divulgata sui social.

L’albero dello sconforto di viale Trieste-3

“Mi sono imbattuto casualmente - dice Marini - su un’iniziativa che qualcuno ha voluto sottolineare presso l'ex cinema Trieste: questo albero di acacia secco e pieno di erbe infestanti. Appunto, l’albero dello sconforto. Chi lo ha evidenziato ha perfettamente ragione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Albero dello sconforto" a viale Trieste

ViterboToday è in caricamento