rotate-mobile
SULLE ORME DEL PADRE / Pilastro

SANTA ROSA | Angelo Loddo nuovo capofacchino della minimacchina del Pilastro, il padre Pino capofacchino emerito

Elezioni all'interno del Comitato festeggiamenti: Antonio Graziano vicepresidente, Massimo Loddo vicecapofacchino

Santa Rosa, Angelo Loddo è il nuovo capofacchino della minimacchina del Pilastro.

Ieri sera, nella sede del Comitato festeggiamenti del Pilastro, si sono svolte le elezioni per la carica di capofacchino della minimacchina di santa Rosa. Hanno presieduto il seggio il presidente Stefano Caciola e tutti i 24 componenti del comitato, che hanno votato in maniera unanime le nuove cariche elette.

A vincere il nuovo mandato da capofacchino è Angelo Loddo, figlio di Pino, che, seguendo le orme del padre, ha appreso con grande emozione e orgoglio i risultati del voto, nominando a sua volta il fratello Massimo Loddo vicecapofacchino. 

"Un incarico desiderato e guadagnato sul campo – dice il neo capofacchino Angelo Loddo -. Sono soddisfatto dei risultati ottenuti. Già dalle prossime settimane presenterò al presidente Stefano Caciola la mia nuova squadra di lavoro che mi affiancherà per i prossimi trasporti. Anticipo che il prossimo anno ci saranno tantissime novità, a partire dal mese delle prove e proseguendo con iniziative sociali riguardanti i nostri facchini che nel corso dell'anno andrò mano a mano a elencare. Si guarderà al futuro senza distogliere gli occhi sul nostro passato di storia e di tradizione. Grazie a papà abbiamo fino ad oggi affrontato eccezionali trasporti. Adesso dobbiamo lavorare e rimboccarci le maniche affinché quel motivo di orgoglio resti acceso. La squadra c'è e i presupposti pure. Guardiamo avanti".

Congratulazioni dal presidente del Comitato, Stefano Caciola. "Mi congratulo con Angelo Loddo del nuovo importante incarico ottenuto – afferma -. Sono convinto che saprà rispecchiare a pieno la parte di educatore all'interno del gruppo di minifacchini. Sono pronto e disponibile a creare insieme a lui un gruppo all'altezza dei nostri importanti valori e dei nostri 50 anni di storia. L'impronta che Pino Loddo ha dato a questo comitato resterà indelebile nel tempo. Infatti in contemporanea con le votazioni è stata riconosciuta a lui la nomina di capofacchino emerito, mentre ad acclamazione è stato nominato vicepresidente Antonio Graziano, che mi supporterà nel mio mandato. Ad affiancare invece il nuovo capofacchino sarà Massimo Loddo, nominato  vicecapofacchino. Le altre cariche restano invariate fino alle prossime elezioni”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

SANTA ROSA | Angelo Loddo nuovo capofacchino della minimacchina del Pilastro, il padre Pino capofacchino emerito

ViterboToday è in caricamento