rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Attualità

Nuovo elicottero dell'Esercito, militari austriaci diventano piloti e tecnici di bordo a Viterbo

Cerimonia all'Aves alla presenza dei capi di stato maggiore dell'Esercito e delle forze aeree austriache e il comandante delle forze operative terrestri

Consegna al personale militare austriaco dei brevetti da “Istruttore militare di volo” e “Tecnico di bordo”, sul nuovo elicottero Uh-169 prodotto dalla ditta Leonardo. La cerimonia nella scuola di volo dell'Aviazione dell'esercito. L'attività di advance training svolta dalla forza armata rientra nel programma di cooperazione che l'Esercito italiano intrattiene con i principali paesi partner e alleati.

Militari austriaci diventano piloti e tecnici di bordo all'Aves-4

Il corso a favore dell'Austria è iniziato lo scorso aprile e si è sviluppato in due fasi: la prima teorica della durata di sette settimane, la seconda pratica della durata di sei settimane. Il brevetto è stato conseguito da dieci piloti e otto tecnici di bordo austriaci effettuando 560 ore di volo, di cui 100 al simulatore Full flight simulator e 460 su velivolo Uh-169.

A presenziare la cerimonia, il capo di stato maggiore dell'Esercito Pietro Serino, il capo di stato maggiore delle forze aeree austriache Gerfried Promberger e il comandante delle forze operative terrestri Salvatore Camporeale.

Militari austriaci diventano piloti e tecnici di bordo all'Aves-3

Il generale di corpo d'armata Pietro Serino, nel suo saluto al personale presente, ha evidenziato: "Questo è un momento importante e sono felice di essere qui per sottolineare quanto il personale “con le stellette” nella integrazione europea ci crede da tempo e continuerà a perseguirla".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo elicottero dell'Esercito, militari austriaci diventano piloti e tecnici di bordo a Viterbo

ViterboToday è in caricamento