rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Attualità Carmine - Salamaro

LA CITTÀ CHE CAMBIA | Un campo sportivo all'aperto tra il Carmine e valle Faul

L'assessore a sport e urbanistica Emanuele Aronne: "Vorrei intitolarlo a Eugenio Azzoni, storico protagonista del basket viterbese"

Viterbo avrà un nuovo campo da sport. Sarà all'aperto e sorgerà in un luogo piuttosto inaspettato: tra il Carmine e valle Faul, dunque a ridosso delle mura.

A svelare il progetto è l'assessore a sport e urbanistica della giunta guidata da Chiara Frontini, Emanuele Aronne. "Si tratta - spiega - di un nuovo campo all'aperto per la città, che sarà realizzato nel parco tra il Carmine e valle Faul. È in arrivo in quanto il progetto è già stato appaltato".

Sarà uno spazio dedicato a più sport, tra cui spiccano campo da calcio e da basket. Un campo che porterà il nome di uno storico protagonista della pallacanestro viterbese. "Vorrei mantenere l'impegno di intitolarlo a Eugenio Azzoni", afferma Aronne.

Azzoni è morto nell'estate del 2022 a 67 anni. È stato cestista tra Lazio e soprattutto Garbini Viterbo, con cui ha disputato nove stagioni e circa 250 partite vincendo due campionati. Poi allenatore, iniziando proprio con la Garbini Viterbo e proseguendo con le giovanili di Ervit e Stella azzurra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LA CITTÀ CHE CAMBIA | Un campo sportivo all'aperto tra il Carmine e valle Faul

ViterboToday è in caricamento