rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Attualità

San Pellegrino in Fiore costerà fino a 180mila euro

È la somma massima che l'amministrazione comunale investirà per quella che ritiene l'edizione del rilancio e della rinascita

Fino a 180mila euro per quella che, secondo l'amministrazione, sarà l'edizione del rilancio e della rinascita di San Pellegrino in Fiore. Dopo aver saltato un giro, nel 2023, da palazzo dei Priori è arrivato l'acquisto del marchio. Poi il bando per il concorso di idee, che si chiuderà a metà gennaio. Per il vincitore sono previsti 7mila 500 euro, al secondo classificato 2mila 500 e al terzo 1500. Ai concorrenti dal quarto al decimo posto, invece, verrà corrisposto un premio di 500 euro. A ciò vanno aggiunti i 16mila euro per la progettazione e direzione esecutiva dei lavori.

San Pellegrino in Fiore arriverà a costare "attorno ai 180mila euro". Parola dell'assessore allo Sviluppo economico, Silvio Franco. "Partendo da un budget massimo di 135mila euro più Iva, va sommata la progettazione e direzione dei lavori, il concorso di idee e i costi per il bando. Ci stiamo attivando per cercare istituzioni del territorio e altri soggetti che possano contribuire all'investimento".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Pellegrino in Fiore costerà fino a 180mila euro

ViterboToday è in caricamento