rotate-mobile
Attualità

Viterbo discarica del Lazio: "Oltre 600mila tonnellate di rifiuti da tutta la regione, ok dalla Pisana"

La sindaca Chiara Frontini dopo la conferenza di servizi sulla realizzazione del nuovo invaso a Monterazzano: "Ennesimo schiaffo della politica romana alla Tuscia"

"Discarica di Monterazzano, la Regione ha dato il via libera a oltre 600mila nuove tonnellate di rifiuti provenienti da tutto il Lazio". Lo fa sapere la sindaca Chiara Frontini al termine dell'odierna seduta della conferenza di servizi sulla realizzazione del nuovo invaso VT4.
La prima cittadina era presente con funzionari e consulenti legali. "Abbiamo confermato - rende noto Frontini - il nostro parere nettamente contrario per tanti motivi ma soprattutto per la prescrizione che prevede il conferimento da tutto il territorio regionale, ennesimo schiaffo della politica romana nei confronti della Tuscia, terra di turismo e agricoltura".
Secondo Frontini, con le oltre 600mila tonnellate di rifiuti nell'invaso VT4 di Monterazzano, la previsione e di "far esaurire questo nuovo lotto in appena 7 anni".
"Al ricorso già presentato - anticipa Frontini - se ne accoderà un altro non appena sarà pubblicato il provvedimento di autorizzazione. Si profila una nuova battaglia all'orizzonte a difesa del territorio e noi la combatteremo fino in fondo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viterbo discarica del Lazio: "Oltre 600mila tonnellate di rifiuti da tutta la regione, ok dalla Pisana"

ViterboToday è in caricamento