rotate-mobile
Attualità Centro Storico / Piazza del Plebiscito

Piazza del Comune a rischio chiusura per i lavori di pavimentazione

L'apertura del cantiere è prevista fino al 25 luglio. Intanto è scattato il divieto di sosta

Piazza del Plebiscito a rischio chiusura per i lavori di riqualificazione della pavimentazione. È quanto prevede un'ordinanza dirigenziale del Comune di Viterbo.

"L'esecuzione di tale intervento - spiega il responsabile del sesto settore "Lavori pubblici e manutenzioni", Massimo Gai - impone la necessità di disporre provvedimenti di disciplina della circolazione veicolare e della sosta". Così dalle 7 di venerdì scorso, 15 dicembre, è scattato il divieto di sosta, con rimozione coattiva, su ambo i lati della piazza. Ma non solo: previsto anche il divieto di transito, "se necessario". "Sarà consentito il transito - dispone l'ordinanza - ai soli veicoli dell'impresa e delle ditte fornitrici all'interno delle mura civiche aventi massa a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate e la circolazione all'interno delle ztl".

Il Comune, inoltre, ordina alla ditta (la Edilia costruzioni di Roccanova, in provincia di Potenza) di "disporre, a secondo dell'intensità del traffico, del personale necessario per regolamentare manualmente o tramite semaforo mobile la circolazione a senso unico alternato. Le chiusure al traffico o gli eventuali sensi unici alternati che si rendessero necessari dovranno essere preventivamente concordati con la direzione lavori e il comando di polizia locale che provvederà a predisporre un adeguato servizio in merito", mette in chiaro l'ordinanza.

Il termine dei lavori è previsto per il 25 luglio. "L'intervento - riporta l'ordinanza - sarà realizzato per fasi successive per ciascuna delle quali si renderà necessario apportare modifiche alla viabilità, che verranno attuate secondo il cronoprogramma dei lavori".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza del Comune a rischio chiusura per i lavori di pavimentazione

ViterboToday è in caricamento