rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
IL CASO / Montefiascone

Montefiascone, altro che feci nel lago di Bolsena: "È pulitissimo"

La vicesindaca Rosita Cicoria smentisce le denunce social sull'ipotesi di sversamenti nel lago di Bolsena: "Fake news lanciate da profili falsi"

“Siamo in vacanza a Montefiascone da qualche giorno, in questo momento siamo sul lungolago all'altezza del bar il Muretto e questo è quello che c'è in acqua adesso. È una cosa indecente ed è così tutti i giorni”. Questo il post in un gruppo social del comune falisco, con annesse foto di quelle che sembrerebbero a primo impatto essere delle faci galleggianti in acqua. Sui social, dopo la presunta segnalazione, è naturalmente scoppiato il caso, con cittadini indignati che si sono scagliati contro chi avrebbe permesso gli sversamenti nel lago proprio in giorni in cui le sponde sono gremite di turisti. I condizionali sono tutti d’obbligo, perché, a detta del Comune di Montefiascone, si tratterebbe di una gigantesca panzana, una fake news diffusa appositamente in questi giorni per alimentare i fuochi roventi delle polemiche. 

Presunte feci nel lago a Montefiascone, il vicesindaco: “Fake News”-3

“Da qualche giorno - dichiara il vicesindaco Rosita Cicoria - escono post del nostro lago sui social in cui si denunciano escrementi a galla, schiuma sulla riva ed acqua sporca non balneabile. Come amministrazione ci siamo immediatamente preoccupati e abbiamo contattato gli organi preposti per chiedere le dovute spiegazioni. Bene, la risposta è assolutamente chiara: nessuno versamento è avvenuto quest'anno nel nostro lago, sversamenti che, tra l'altro, andrebbero sulla strada e sarebbero ben visibili agli utenti”. Cicoria sostiene con certezza che non siano avvenuti sversamenti: “Le stazioni di sollevamento sono tutte teleallarmate con un nuovo sistema sofisticato che lavora anche da remoto. Gli addetti ai lavori sono stati talmente accorti che nemmeno con le piogge si sono avuti problemi con fuoriuscite di liquami in nessun punto del lago”. Ma allora, cos’erano quelle immortalate in acqua se non feci? “Tutto ciò che si vede - spiega - è dovuto alla tramontana che smuove ed esporta verso riva. La schiuma è dovuta alla decomposizione di piccole alghe”.

Rosita Cicoria-2

Infine, Cicoria punta il dito contro chi ha diffuso la notizia: “Tra l'altro è singolare leggere i nomi, alquanto fantasiosi, di questi fantomatici signori che pubblicano e, non di meno, coloro che rispondono, che sono quasi sempre gli stessi. Comunque, lasciamo le polemiche ad altri. La cosa importante e certa è che il nostro lago è pulito e non c'è stato nessuno versamento nell'arco di tutto l'anno. Speriamo che dopo questi chiarimenti dovuti, si inizi a pubblicizzare il lago di Bolsena e tutto il nostro meraviglioso paese, per la loro bellezza e non per denigrare ogni santo giorno, per pura speculazione politica”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montefiascone, altro che feci nel lago di Bolsena: "È pulitissimo"

ViterboToday è in caricamento