rotate-mobile
Attualità Centro Storico

San Pellegrino si trasforma in un set: si gira "In the hand of Dante" | FOTO

Maestranze al lavoro nel quartiere medievale, da domani via alle riprese. Cast e curiosità sulla serie

"In the hand of Dante", da ieri maestranze al lavoro a San Pellegrino per l'allestimento nel quartiere medievale del set cinematografico del film liberamente ispirato al grande poeta fiorentino prodotto da Martin Scorsese e diretto da Julian Schnabel. Si prosegue anche oggi, mentre domani le riprese con l'attore Gerard Butler.

La pellicola vede la partecipazione di altre star internazionali del cinema: Jason Momoa, Oscar Isaac (nel ruolo di Dante) e Gal Gadot. Si tratta di un crime thriller tra presente e passato tratto dall'omonimo romanzo del 2002 di Nick Tosches.

GALLERY | Allestimento del set del film In the hand of Dante

La trama del film viene anticipata dal sito di Coming Soon. "In the hand of Dante è tratto dall'omonimo romanzo storico del 2002 di Nick Tosches, scrittore scomparso nel 2019, che Schnabel dice di considerare una specie di reincarnazione del poeta. Nel libro si raccontano due storie diverse, una ambientata nella Sicilia del quattordicesimo secolo, con protagonista Dante Alighieri, e l'altra nell'autunno del 2001 con una versione romanzata dello scrittore. Mentre Dante finisce di scrivere la sua opera più importante, Tosches si reca in un viaggio di conoscenza mistica in Sicilia, dove viene chiamato in qualità di esperto per verificare l'autenticità di un manoscritto attribuito a Dante".

San Pellegrino non è l'unico gioiello viterbese ad essere stato scelto per ambientare "In the hand of Dante". Il set, infatti, il 20 novembre si sposterà a Tarquinia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Pellegrino si trasforma in un set: si gira "In the hand of Dante" | FOTO

ViterboToday è in caricamento