rotate-mobile
Attualità

LA CITTÀ CHE CAMBIA | Un'oasi al posto della pensilina al Sacrario con farfalle, piante e insetti: costo 500mila euro

Il progetto dell'isola della biodiversità inserita dall'amministrazione nel piano delle opere pubbliche

Un'isola della biodiversità al posto alla pensilina del Sacrario. Il progetto è tra i 32 inseriti dall'amministrazione Frontini nel piano triennale delle opere pubbliche. La modifica è stata formalizzata per il primo step in commissione e ora l'iter proseguirà fino al consiglio comunale.

Con l'isola della biodiversità, che dovrebbe trovare posto dove attualmente si trova l'ufficio turistico, l'idea è di creare una vera e propria minifiliale dell'orto botanico, dove ospitare una mostra di piante, farfalle e insetti in una bolla in cui sarà riprodotto il loro microclima ideale. L'amministrazione per realizzare il tutto ha messo a budget 500mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LA CITTÀ CHE CAMBIA | Un'oasi al posto della pensilina al Sacrario con farfalle, piante e insetti: costo 500mila euro

ViterboToday è in caricamento