rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
MODA E SENTIMENTO

Cene dei facchini, il look maker dei vip veste Chiara Frontini: "Ha tanto gusto nel vestire e nel portamento"

Gli abiti di Gai Mattiolo, indossati anche da Amadeus, illuminano palazzo dei Papi e vestono pure la sindaca

Ieri sera a impreziosire la prima cena in piazza dei facchini ci ha pensato lo spettacolo di moda, musica e danza “Moda e sentimento”. Una sfilata con suggestiva coreografia finale sulla scalinata di palazzo dei Papi, vestito a festa per l’occasione da luminarie rosse e blu notte. A illuminare ancor di più il monumento simbolo di Viterbo, però, sono stati gli abiti indossati dalle modelle prodotti dalla prestigiosa ditta Gai Mattiolo e presentati da Marco Tomei, look maker di diversi vip italiani tra cui Amadeus. Nelle serate degli ultimi festival di Sanremo, infatti, il conduttore si e avvalso della sua consulenza, così come molti altri volti noti della televisione e dello spettacolo.

Chiara Frontini in posa con Marco Tomei mentre indossa un abito di Gai Mattiolo-2

Anche il sindaco Chiara Frontini, a chiusura della sfilata, ha indossato un abito da sera targato Mattiolo: un elegante tailleur giacca-pantalone spezzato con spacco sopra al ginocchio. Molto particolare la giacca, bianca e nera in broccato con bottone gioiello. Marco Tomei, a ViterboToday, ha spiegato come la scelta è ricaduta sul vestito: “Abbiamo avuto un incontro piacevole stamani (ieri, ndr) e lo abbiamo scelto in base soprattutto al ruolo istituzionale che ricopre ma badando anche al lusso, perché è sì una sindaca ma rimane comunque una donna con buon gusto. Era l’abito adatto per questa serata”. Tomei ha infine elogiato Frontini: “Mi piace molto, è giovanissima e ha davvero tanto gusto nel vestire e nel portamento, oltre ad essere simpatica. Non la conosco a livello politico ma è sicuramente una donna molto forte”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cene dei facchini, il look maker dei vip veste Chiara Frontini: "Ha tanto gusto nel vestire e nel portamento"

ViterboToday è in caricamento