rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
L'EVENTO / Centro Storico

Lo chef Max Mariola apre la terza edizione di Assaggi: “Promuoviamo i piccoli produttori di qualità”

L’icona della cucina romana sui social in città per il taglio del nastro di Assaggi in Duomo

Stamani è stata inaugurata la terza edizione di Assaggi, il salone dell'enogastronomia laziale in programma a Viterbo dal 18 al 20 maggio. La location è quella di Palazzo dei Papi, dove sono stati allestiti all’interno diversi stand in cui è possibile degustare alcune delle specialità tipiche regionali. Formaggi, salumi, vini, olii, mieli, paste, carni, marmellate, nocciole, frutta e anche tisane. Questi solo alcuni dei prodotti in esposizione.

Presente, al taglio del nastro, un ospite speciale: Max Mariola, chef romano celebre per i suoi contenuti social in cui realizza le sue ricette. “Io promuovo - ha detto Mariola - quello che è qualità e non sono mai sceso a compromessi con nessuno nel mio obiettivo: promuovere le piccole eccellenze. L’iniziativa di Assaggi consente di far conoscere alle persone in una volta sola, con un solo evento, tanti piccoli produttori e questo vi rende molto onore. Io rappresento la cucina romana, che però non è fatta di prodotti romani ma laziali. Purtroppo le province non godono di questa grande notorietà che invece è importantissima”. Dopo l’inaugurazione, lo chef si è concesso un giro per i vari stand, assaggiando le varie specialità.

La terza edizione di Assaggi, il salone dell’enogastronomia laziale

Presenti all’inaugurazione tutte le massime istituzioni cittadine. Dal sindaco Chiara Frontini al prefetto Gennaro Capo, passando per tutte le alte cariche delle forze dell’ordine. Oltre a loro, c’erano anche i consiglieri regionali Daniele Sabatini ed Enrico Panunzi assieme a tutta l’amministrazione comunale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo chef Max Mariola apre la terza edizione di Assaggi: “Promuoviamo i piccoli produttori di qualità”

ViterboToday è in caricamento