rotate-mobile
NELLE CASSE DEL COMUNE

Dalle multe quasi mezzo milione di euro in tre mesi

Gli incassi delle ammende devono essere reinvestiti dal Comune in sicurezza e manutenzione stradale

Quasi mezzo milione di euro in multe in tre mesi. Per la precisione ammontano a 465mila 212,30 euro i proventi ricavati dal Comune di Viterbo per violazioni al codice della strada nel primo trimestre del 2024.

Palazzo dei Priori ha comunicato che tra gennaio e febbraio sono entrati nelle casse del comune 328mila 473,30 euro, mentre a marzo 136mila 739 euro. Soldi ricavati dalle multe elevate dalla polizia locale che, stando alla legge, nel 50% deve essere reinvestito in sicurezza stradale e manutenzione.

La cifra di questi primi tre mesi del 2024 non è da poco, soprattutto se confrontata con quanto ricavato in tutto il 2023 e tutto il 2022. Rispettivamenete un milione 290mila 278 euro (dati Comune fino a novembre) e "solo" 800mila euro (dati Facile.it e Assicurazione.it).

Stando alla legge, gli incassi delle ammende devono essere impiegati così: una quota minima del 25% destinata per interventi di sostituzione, ammodernamento, potenziamento, messa a norma e manutenzione della segnaletica stradale. Un altro 25% ad attività di controllo e di accertamento delle violazioni in materia di circolazione stradale, anche attraverso l'acquisto di automezzi, mezzi e attrezzature. L'altro 50%, infine, deve essere messo a budget per la manutenzione delle strade e altri interventi finalizzati alla sicurezza stradale, inclusa l'organizzazione di corsi di educazione stradale rivolti agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado.

Sulla base di queste indicazioni, il Comune ha redatto una ripartizione triennale. 360mila euro saranno dirottati verso il fondo crediti di dubbia esigibilità, mentre 127mila serviranno a curare la segnaletica e la cartellonistica stradale. 84mila euro saranno impiegati per la manutenzione ordinaria delle strade e l'acquisto dei materiali necessari. Con 43mila euro, inoltre, verranno manutenuti gli impianti delle Ztl. Una parte andrà anche alla Polizia Municipale: le assunzioni stagionali verranno pagate con 34mila euro, quasi la stessa cifra destinata al fondo integrativo di previdenza della polizia locale, ma anche i semafori saranno oggetto di manutenzione con 22mila euro. Per finire, 7mila euro saranno impegnati per la manutenzione delle telecamere della polizia locale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalle multe quasi mezzo milione di euro in tre mesi

ViterboToday è in caricamento