rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
RIPRESE IN CITTA'

Viterbo set cinematografico d'eccellenza, Netflix torna in città per le riprese di The Decameron

Dal 22 al 26 gennaio Netflix approda nuovamente a Viterbo per integrare le riprese di The Decameron, la serie Tv dedicata Boccaccio

Netflix torna a Viterbo per integrare le scene della serie Tv The Decameron. A quasi un anno dal primo ciak nella città dei papi Netflix torna a Viterbo per girare altre scene della serie Tv ispirata a una della più importanti opere della letteratura italiana, l'opera di Boccaccio. Sono previste significative restrizioni alla circolazione veicolare e pedonale dal 22 al 26 gennaio 2024 per facilitare le riprese come da ordinanza dirigenziale n. 24 del 12 gennaio 2024.

Il cast

Il cast annovera tanti volti noti delle serie televisive. Come Tanya Reynolds, già inteprete di Lily in Sex education. Ma anche Tony Hale, Zosia Mamet, Amar Chadha-Patel, Leila Farzad, Lou Gala, Karan Gill, Saoirse-Monica Jackson, Douggie McMeekin e Jessica Plummer.

Cosa sappiamo su The Decameron

The Decameron è composta da otto episodi dalla durata di un'ora ciascuno e sarà girata in Italia tra Roma e Viterbo. Racconterà, attraverso il genere della commedia romantica, una storia ai tempi della peste nera. La creatrice della serie è Jenji Kohan, un nome noto nel mondo seriale che ha regalato al pubblico uno dei titoli più amati degli ultimi anni: Orange is the new black. Dietro questo ambizioso progetto Netflix, infatti, c'è la Kohan insieme a Kathleen Jordan. La regia della serie, invece, è affidata a Mike Uppendahl (Ratched, American Crime Story).

La serie è liberamente ispirata al Decamerone, la famosa raccolta di racconti d'amore arguti, spumeggianti e talvolta tragici dell'autore italiano del XIV secolo Giovanni Boccaccio. Il Decameron è ambientato nel 1348, quando la peste nera, la pandemia più letale della storia dell'umanità che ha ucciso fino a 200 milioni di persone, colpisce duramente Firenze. Un gruppo di nobili viene invitato a ritirarsi con i propri servitori in una grande villa nella campagna italiana ad attendere e cercare di sviare la pestilenza con una sontuosa vacanza. Ma quella che inizia come un'avventura sulle colline toscane si trasforma in una lotta per la sopravvivenza. La serie esamina i temi attuali dei sistemi di classe, delle lotte per il potere e della sopravvivenza in una pandemia con un tocco di leggerezza, grazie a un gruppo di personaggi affascinanti e divertenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viterbo set cinematografico d'eccellenza, Netflix torna in città per le riprese di The Decameron

ViterboToday è in caricamento