rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
SANTA ROSA / Centro Storico / Piazza San Sisto

TRADIZIONI | Le "pennette sotto la macchina" tornano dopo quattro anni... e Gloria si illumina per la prima volta

Grande ritorno per l'evento, svolto l'ultima volta nel 2019, con prima prova luci per la Macchina di Raffaele Ascenzi

Tornano, dopo quattro anni di assenza e una pandemia di mezzo, le "pennette sotto la macchina". L’appuntamento amato da moltissimi viterbesi, svoltosi per l’ultima volta nel 2019, è pronto a impreziosire nuovamente il “prima di Santa Rosa”.

Un rito che da sempre lega i viterbesi al 3 settembre, con la suggestiva scena delle tavolate sotto alla macchina che, per l’occasione, si illumina per la prima volta. Centoventi chili di pasta, rigorosamente all’amatriciana, dolci delle pasticcerie viterbesi, vino obbligatoriamente rosso a non finire e tanta convivialità per trascorrere insieme un momento di festa. Spesso la pasta (in abbondanza) viene offerta non solo a chi si siede a tavola ma anche a chi sta passando a piedi da quelle parti. Ebbene, tutto questo è pronto a tornare tra poco meno di quattro giorni.

Il prossimo 29 agosto, infatti, torneranno a San Sisto, dove Gloria è stata assemblata all’interno dell’immenso ponteggio, le pennette sotto la macchina. La stessa serata sarà anche quella della prova luci, con la prima accensione di Gloria. Nel frattempo, si sa che “dalle 19, fino a cessata necessità, il 29 agosto, durante tutta la durata dell'evento, gli agenti di polizia locale e gli altri organi di polizia stradale potranno interdire l'accesso a porta Romana e istituire la deviazione del traffico veicolare di via della Bontà in direzione di via delle Belle”.

Limitazioni al traffico, dunque, come lecito che sia per garantire sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

TRADIZIONI | Le "pennette sotto la macchina" tornano dopo quattro anni... e Gloria si illumina per la prima volta

ViterboToday è in caricamento