rotate-mobile
LE NOSTRE ECCELLENZE

Piccolo comune amico, undici comuni del Viterbese si contendono il premio: ecco come votare

La gara è finalizzata a valorizzare le eccellenze locali. Si può votare entro il 15 giugno

"Piccolo comune amico": 26 comuni del Lazio si contendono il premio 2024, undici sono viterbesi. Lo scopo è valorizzare i piccoli comuni italiani, far conoscere le eccellenze locali e favorire il turismo. Una iniziativa, giunta alla quarta edizione, che premia le eccellenze italiane nelle categorie agroalimentare, artigianato, innovazione sociale e cultura, arte e storia.

I premi speciali

Oltre alle categorie tradizionali ci saranno i premi speciali: “Piccolo aeroporto amico" dedicato alla riqualificazione dei piccoli centri aeroportuali; “Aria, acqua, terra” sulla bellezza naturalistica del territorio; “Comuni contro il caro energia” dedicato ai comuni che si sono distinti per le politiche di contrasto al caro-bolletta tramite l'istituzione di comunità energetiche o altri strumenti; “Comuni per la disabilità” dedicato ai comuni che si sono caratterizzati per politiche di inclusione di particolare efficacia; “Comuni per l’apicoltura” che premia i comuni che hanno realizzato iniziative di valorizzazione e tutela dell'apicoltura.

I comuni in "gara"

Nel Lazio sono 26 i comuni che si contendono il premio nelle varie categorie. Undici sono viterbesi: Bassano Romano, Bolsena, Canepina, Farnese, Gallese, Latera, Marta, Valentano, Castel Sant'Elia, Onano e Vallerano. Gli altri comuni della regione sono Alvito, Anticoli Corrado, Atina, Campodimele, Carpineto Romano, Filettino, Fontana Liri, Maenza, Rivodutri, Vallecorsa, Allumiere, Amaseno, Castelforte, Micigliano e Sant'Oreste.

Come votare

I cittadini possono votare il proprio comune preferito entro e non oltre il 15 giugno, secondo una delle modalità indicate cliccando a questa pagina. La premiazione si terrà a Roma il 10 luglio a palazzo Rospigliosi. 

La promozione

I comuni che partecipano al concorso possono contare su un sito internet interamente dedicato e su una mappa interattiva delle realtà comunali in gara, con gli eventi e le eccellenze delle varie categorie selezionate. Il progetto è promosso su canali mediatici come Facebook e Instagram, dando visibilità alle bellezze delle realtà comunali vincitrici nelle varie categorie, e vedrà campagne promozionali gratuite, sia nelle aree di servizio della rete autostradale sia sui social e sulla stampa. Il progetto è realizzato da Codacons in collaborazione con Coldiretti e sostenuto da Aci, Anci, Enac, Intesa Sanpaolo, Fit, Poste italiane, Touring club italiano, Autostrade per l'Italia, Symbola, Uncem.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piccolo comune amico, undici comuni del Viterbese si contendono il premio: ecco come votare

ViterboToday è in caricamento