rotate-mobile
Mercoledì, 12 Giugno 2024
TURISMO

Ponte dell'Immacolata da record in città: alberghi e b&b al gran completo, attesi migliaia di turisti

Sui principali siti di prenotazione la città sfiora il 100% di occupazione, strutture ricettive sold out in tutto il weekend

La tanto vituperata Viterbo sembra essere ancora in grado di attirare turisti. È proprio il caso di dirlo: nonostante le polemiche relative al traffico, ai disagi legati ai cantieri Pnrr e alle chiusure alla viabilità in centro storico, per il ponte dell’Immacolata sono attesi migliaia di visitatori in città. Un risultato che si riflette anche sul resto della provincia.

Sui principali siti di prenotazione, la città sfiora il 100% delle disponibilità occupate. Le strutture ricettive del capoluogo sono letteralmente sold out nei giorni che vanno dall’8 al 10 dicembre. Su Booking, principale portale quanto ad utilizzo e traffico di utenti, Viterbo risulta avere il il 96% di camere prenotate. E, come detto, il boom si riflette anche su tutta la Tuscia: secondo Federalberghi, oltre il 70% delle camere disponibili è stato prenotato.

La fa da padrone il turismo interno, quello composto da italiani. Ma ci sono anche diversi stranieri, principalmente tedeschi e americani. Nei paesi della provincia attraversati dalla via Francigena, invece, ci sono anche molti sudamericani. Segno che c’è una fetta di turismo religioso ancora attiva. Dati che fanno ben sperare soprattutto in vista dell’obiettivo, fissato dal Comune di Viterbo, di allungare la permanenza media dei turisti in città. Risultato che, adesso, sembra essere alla portata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte dell'Immacolata da record in città: alberghi e b&b al gran completo, attesi migliaia di turisti

ViterboToday è in caricamento