rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Attualità

Un ponte tibetano che porta al paese delle fiabe

Il progetto inserito dall'amministrazione comunale nel piano delle opere pubbliche

Un ponte tibetano che porta al paese delle fiabe. Il progetto è tra i 32 inseriti dall'amministrazione Frontini nel piano triennale delle opere pubbliche: la modifica è stata formalizzata per il primo step in commissione e ora l'iter proseguirà fino al consiglio comunale.

Tra le proposte quella di edificare un lungo ponte tibetano che colleghi la frazione di Roccalvecce a Sant'Angelo, il borgo delle fiabe. Tra le 32 è forse questa l'opera più interessante, che potenzialmente potrebbe attirare turisti in due aree periferiche lontane dalle mura civiche del capoluogo. 

A proposito di ponti, è stato introdotto anche il restauro del ponte Camillario, oggi nient'altro che un rudere proprio dietro un altro grande scempio fermo con le quattro frecce: le ex terme Inps.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un ponte tibetano che porta al paese delle fiabe

ViterboToday è in caricamento