rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Attualità

Nuova macchina di santa Rosa, al via la progettazione esecutiva di Dies natalis

Il Comune di Viterbo ha affidato l'incarico all'architetto Raffaele Ascenzi: importo oltre 30mila euro

Nuova macchina di santa Rosa, al via la progettazione esecutiva di Dies natalis. Il Comune di Viterbo, con la determinazione dirigenziale del 15 novembre, ha affidato "all'architetto Raffaele Ascenzi l'incarico professionale per la redazione della progettazione esecutiva della macchina di santa Rosa per il quinquennio 2024-2028, per un importo complessivo di 30mila 387,76 euro".

Ascenzi è l'ideatore di Dies natalis, nonché vincitore del concorso di idee bandito dal Comune. Con l'affidamento della progettazione esecutiva si entra, di fatto, nella seconda fase del percorso che porterà alla costruzione della nuova macchina. È tra i passaggi propedeutici per la pubblicazione del bando per la scelta del costruttore.

Il nome del costruttore dovrà arrivare entro fine febbraio. Per realizzare Dies natalis, infatti, ci vogliono circa sei mesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova macchina di santa Rosa, al via la progettazione esecutiva di Dies natalis

ViterboToday è in caricamento