rotate-mobile
QUANTO SONO RICCHI GLI ONOREVOLI?

Ecco i redditi dei parlamentari viterbesi: Battistoni batte Rotelli ma il più ricco è Fusco

Camera e Senato hanno pubblicato le dichiarazione dei redditi di tutti i parlamentari, la mini mini-classifica dei viterbesi

Sono da poco disponibili, sui siti Internet della Camera dei Deputati e del Senato, le dichiarazioni dei redditi di tutti i parlamentari italiani. A comandare la classifica, per quanto riguarda i senatori, c’è Matteo Renzi con circa 2,5 milioni di euro. In attesa, però, di Silvio Berlusconi, rientrato a Palazzo Madama a settembre, il quale dovrebbe superare e di molto il fiorentino. Il paperone dei deputati, invece, è Giulio Tremonti, con oltre un milione di euro dichiarati. 

I parlamentari viterbesi (tre nella passata legislatura e due in quella corrente) sono ben lontani da simili cifre. Francesco Battistoni, eletto senatore nel 2018 e passato a Montecitorio lo scorso settembre, ha dichiarato 101.690 euro, oltre ad aver ricevuto 49mila euro come contributo per la campagna elettorale. Battuto, di poco, il collega di Fratelli d’Italia Mauro Rotelli, il cui reddito ammonta a poco più di 100mila euro. Sempre una media di 8mila euro al mese. Tuttavia, negli ultimi due anni, sia Battistoni che Rotelli si sono “impoveriti”: nel 2021, infatti, il primo dichiarava 103mila euro, mentre il secondo 117mila. 

Per quanto riguarda le proprietà immobiliari e gli altri beni, Battistoni nel 2018 aveva riportato di essere comproprietario di due e proprietario di sei fabbricati (tra Proceno e Montefiascone), oltre che proprietario e comproprietario di due terreni e di una Audi Allroad. Il politico di Proceno, negli anni, ha cambiato diverse auto: dall’Audi è poi passato ad una Bmw X1, successivamente ad una Land Rover Discovery Sport e, infine, ad un’altra Audi, la A4. Un parco auto di tutto rispetto. Discorso diverso per Rotelli, che ha acquistato una Jeep Compass ed una Fiat 500, gusti diversi. L’Onorevole meloniano, inoltre, è proprietario di soli due immobili, la sua abitazione personale ed un locale di pertinenza. 

Ma il più ricco tra i parlamentari viterbesi è l’ex senatore leghista Umberto Fusco, non rieletto lo scorso 25 settembre, con un reddito pari a 141.439 euro. Proprietario di quattro fabbricati tra Roccagorga (suo paese natio) e Viterbo, oltre che di due terreni nel capoluogo della Tuscia e di una Smart h51 (venduta), Fusco si colloca al primo posto della mini-classifica. Oggi, il Senatür è consigliere comunale a Vitorchiano. Con gli altri due colleghi, condivide poi la fede nerazzurra: tutti e tre, difatti, sono tifosi dell’Inter.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecco i redditi dei parlamentari viterbesi: Battistoni batte Rotelli ma il più ricco è Fusco

ViterboToday è in caricamento