VIABILITÀ / Villanova

Riaperta la rotatoria di San Lazzaro: le auto tornano a "girare" (ma fino a quando?) | FOTO

Terminata la fase di studio, questa mattina è stata ristabilita la percorrenza classica. Ora la palla passa agli uffici comunali che tramite l'analisi effettuata dovranno decretare il futuro della rotatoria

Terminata la fase di studio della viabilità nel tratto della Cassia nord, tra le due rotonde di San Lazzaro e il parco commerciale dei papi. Un'indagine che rientra nel piano di mobilità sostenibile (Pums) per stabilire il futuro della viabilità del quadrante nord e di tutta la città. Dal 3 giugno sono stati raccolti i dati del traffico che successivamente saranno studiati e utilizzati per la decisione definitiva sull'apertura o chiusura della rotatoria fronte cimitero.

Rotatoria di San Lazzaro-3

La rotonda di San Lazzaro questa mattina, 3 luglio, è stata riaperta. Aveva fatto molto discutere il temporaneo obbligo di percorrenza nord - sud, con gli esercenti di Villanova che lamentavano un drastico calo del giro d'affari e gli automobilisti che rimproverano lo spostamento del problema degli ingorghi alla rotonda successiva, quella del parco commerciale dei papi. Tra poco più di un mese gli uffici comunali sveleranno la sorte della rotatoria.

Rotatoria di San Lazzaro

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riaperta la rotatoria di San Lazzaro: le auto tornano a "girare" (ma fino a quando?) | FOTO
ViterboToday è in caricamento