rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
ECCELLENZE VITERBESI / Vetralla

L’ortopedia Giuliani “salva” la Lazio: Romagnoli in campo con il Milan grazie ad una maschera dal dottore vetrallese

Sui social i tifosi laziali ringraziano il dottor Giuliani per l’ennesimo prodigio

Dopo la frattura composta alle ossa nasali, rimediata nell’ultimo turno di campionato contro il Torino, sembrava impossibile per Alessio Romagnoli tornare in campo stasera contro il Milan. Il centrale della Lazio, infatti, era dato da tutti in forfait. Invece, difenderà la porta biancazzurra nell’importante anticipo di Serie A in programma alle 18. Un miracolo? Poco ci manca. È solo l’ennesimo prodigio dell’ortopedia Giuliani di Vetralla, intervenuta tempestivamente in soccorso del difensore capitolino con una speciale soluzione.

Leonardo Piozzi Giuliani, dell’omonimo centro ortopedico vetrallese, ha infatti prodotto per Romagnoli una maschera in carbonio che gli consentirà di scendere in campo completamente in sicurezza, pur con il naso fratturato. Una cosa del genere era già successa lo scorso anno con un altro calciatore della Lazio, l’ex Barça Pedro. 

Romagnoli ha già ripreso ad allenarsi a Formello ed è pronto per l’incrocio con la sua ex squadra. I laziali, sui social, ringraziano Giuliani per il tempestivo intervento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’ortopedia Giuliani “salva” la Lazio: Romagnoli in campo con il Milan grazie ad una maschera dal dottore vetrallese

ViterboToday è in caricamento