rotate-mobile
Attualità

Scoperta eccezionale a Norchia: venuto alla luce un vaso da banchetto con personaggi della guerra di Troia | FOTO

Lo stamnos etrusco rinvenuto nella necropoli si mette in mostra insieme ai resti del corredo funerario sfuggiti ai tombaroli: ecco dove e quando vederli

Eccezionale scoperta a Norchia. Venuto alla luce nel settore della tomba Lattanzi un vaso da banchetto con raffigurati personaggi della guerra di Troia. Si tratta di uno stamnos etrusco, ossia un contenitore per liquidi in argilla, a figure rosse di "Marce Atie", rinvenuto a luglio 2022.

"Il grande vaso destinato al banchetto rappresenta - spiega la Soprintendenza - un'eccezionale scoperta, sia per la sua ricchezza iconografica, con raffigurazioni di personaggi della guerra di Troia, sia per l'unicità dell'apparato epigrafico che accompagna lo scenario mitico il cui racconto è rievocato come il riflesso degli ideali aristocratici etruschi alla vigilia della conquista romana".

Vaso da banchetto - Stamnos etrusco di Norchia

Il vaso sarà al centro della mostra "Gli eroi di Marce Atie, gli etruschi dipingono il mito" al museo archeologico di Tarquinia, la cui inaugurazione è prevista per mercoledì alle 11,30. "Accompagnato da contenuti multimediali - anticipa la Soprintendenza -, il percorso espositivo si svolge nella piccola camera funeraria, riprodotta nelle sue dimensioni reali con la restituzione volumetrica dei suoi tre sarcofagi, così come rivenuta dagli archeologi al momento della scoperta. Nella rassegna sono presenti, assieme allo stamnos, i pochi resti del corredo funerario sfuggiti al saccheggio degli scavi clandestini".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperta eccezionale a Norchia: venuto alla luce un vaso da banchetto con personaggi della guerra di Troia | FOTO

ViterboToday è in caricamento