rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
CURA DELLE COSE

L'ascensore del cimitero "resuscita" per i Morti: era fermo da anni

L'assessore Stefano Floris: "Ora anziani e persone con problemi di deambulazione possono portare un saluto ai loro cari"

È tornato in funzione l’ascensore del cimitero nuovo. A darne notizia è l’assessore ai servizi cimiteriali Stefano Floris, che spiega: “Dopo anni di fermo, da qualche giorno è tornato a funzionare l’ascensore nei pressi del tempio crematorio, all’interno del nuovo cimitero di Viterbo. Tra pochi giorni celebreremo i nostri defunti. La sistemazione dell’ascensore era doverosa, soprattutto per le persone anziane o con problemi di deambulazione che altrimenti non avrebbero potuto portare un saluto ai loro cari”.

Viterbo - Ascensore cimitero nuovo-2

“La nostra è un’amministrazione attenta al funzionamento ordinario della città - ha aggiunto la sindaca Chiara Frontini - e stiamo lavorando sodo per rimettere in ordine ciò che abbiamo trovato in stato di degrado o abbandono. C’è molto da fare, ma siamo all’opera”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ascensore del cimitero "resuscita" per i Morti: era fermo da anni

ViterboToday è in caricamento