rotate-mobile
LA CITTÀ CHE CAMBIA / Centro Storico / Piazza del Plebiscito

Una terrazza panoramica sul centro storico a oltre 40 metri di altezza: entro l'anno via ai lavori della torre civica | FOTO

La torre dell'orologio in piazza del Comune sarà ammodernata e visitabile fino in cima con un progetto pronto a partire: ecco come diventerà

Da molti anni la torre civica di piazza del Comune è al centro del dibattito pubblico. Chiusa da diversi anni e de facto inutilizzata, esiste un mutuo acceso nel 2019 per ristrutturarla e renderla accesibile e visitabile. Un mutuo da 300mila euro che i viterbesi stanno già pagando ma non più per la torre. I lavori sarebbero dovuti partire nel 2020 ma, a causa della pandemia, tutto si è bloccato. Nel frattempo è anche cambiata l'amministrazione comunale, con l'avvicendamento tra Arena e Frontini, e il mutuo è diventato incapiente, dato l'aumento dei prezzi generato dalle varie vicissitudini geopolitiche degli ultimi anni. La destinazione del prestito è dunque cambiata, passando alla pavimentazione di piazza Fontana Grande, e la torre è finita tra gli interventi finanziati col Fesr.

La nuova torre civica, ecco come sarà: terrazzo panoramico, nuovo orologio e scala a chiocciola

La notizia è che i fondi, 731mila 945 euro, sarebbero ormai prossimi ad arrivare. E dunque i lavori potranno partire entro il 2024, seppur con diversi anni di ritardo. La torre diverrà un'attrazione turistica al 100%, con un enorme terrazzo panoramico posto a 42 metri d'altezza, affacciato sullo skyline del centro storico. Quanto ai lavori, si tratterà di un intervento conservativo volto a utilizzare pubblicamente il terrazzo sommitale come punto panoramico.

"L'attuale ingresso da via Roma - si legge nella relazione tecnica - sarà l'atrio da cui partirà la prima rampa di scala a chiocciola, a cui si potrebbe aggiungere in futuro un attiguo locale come punto di accoglienza per i visitatori". Come da progetto, è in programma anche il restauro del meccanismo dell'orologio, oggi mal funzionante, e in cima sarà demolito l'abbaino esistente risalente agli anni '80 e ne verrà costruito uno nuovo per migliorare l'accesso dei visitatori. Il terrazzo sarà messo in sicurezza con un un doppio parapetto, uno di metallo e quello storico, già presente, che sarà restaurato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una terrazza panoramica sul centro storico a oltre 40 metri di altezza: entro l'anno via ai lavori della torre civica | FOTO

ViterboToday è in caricamento