rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
INCONTRO STORICO

Un ciuffo per papa Francesco, i facchini in udienza privata | FOTO e VIDEO

Questa mattina la visita del Sodalizio dal pontefice: tutti i doni per questo storico incontro

Un ciuffo per il papa, ma anche un bozzetto di Gloria e uno di Volo d'angeli realizzato da detenuti. Sono i doni che il Sodalizio dei facchini di santa Rosa porterà a Francesco, che questa mattina li riceverà in udienza privata nella sala clementina del palazzo apostolico del Vaticano. Una visita storica, mai avvenuta prima.

I facchini, accompagnati dal presidente Massimo Mecarini e dal capofacchino Sandro Rossi, insieme a minifacchini e istituzioni, sono partiti intorno alle 5,45: quattro pullman in direzione Roma. Appuntamento con papa Francesco alle 9, davanti al quale non arriveranno a mani vuote.

Doni dei facchini per papa Francesco

Il Sodalizio offrirà un ciuffo con un dipinto dell'artista Michele Telari e la scritta "Papa Francesco, semo tutti de 'n sentimento". Il costruttore e l'ideatore di Gloria, rispettivamente Vincenzo Fiorillo e Raffaele Ascenzi, porteranno un bozzetto alto un metro e 20 dell'ultima macchina di santa Rosa. Per il monastero, invece, la madre superiora suor Francesca Pizzaia arriverà con un bozzetto in legno di Volo d'angeli realizzato con il progetto "Incastri per ricostruire", frutto del lavoro svolto da un gruppo di detenuti nell'ambito delle attività di formazione che il Centro studi santa Rosa e l'Università della Tuscia hanno avviato dal 2020 in collaborazione con il carcere di Mammagialla e il Sodalizio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un ciuffo per papa Francesco, i facchini in udienza privata | FOTO e VIDEO

ViterboToday è in caricamento