rotate-mobile
Mercoledì, 12 Giugno 2024
Alimentazione

Gelato: ecco quali sono i gusti con meno calorie

Vediamo quali scegliere e quali evitare se si è particolarmente attenti alla linea

Il gelato è sempre uno degli alimenti estivi preferiti da grandi e piccini. Con l'arrivo della bella stagione per rinfrescarsi a metà pomeriggio oppure, per concludere degnamente una cena, ecco che questo non c'è niente di meglio che un cono o una coppetta con deliziosi gusti. Talvolta, però, c'è chi vi rinuncia per timore di riportare conseguenze negative sulla propria linea. Anche chi è a dieta, tuttavia, può concedersi di tanto in tanto un gelato, magari scegliendo tra i gusti che contengono meno calorie: vediamo quali sono.

I gusti di gelato con meno calorie

Il gelato in assoluto meno calorico è quello alla soia, che, per una coppetta di medie dimensioni, contiene soltanto 100 kcal. Subito dopo vengono i gusti alla frutta, in particolar modo limone e fragola, che contengono 110-130 kcal. Per chi ama invece i gusti classici, consigliati sono yogurt (circa 130 kcal), nocciola (circa 170 kcal) e pistacchio (circa 180 kcal). Da evitare, invece, gusti quali cioccolato bianco, tiramisù, bacio, cocco, zuppa inglese, zabaione e marron glace, che contengono oltre 200 kcal. Se siamo particolarmente attenti alla linea, inoltre, dovremmo rinunciare alla panna, ricca di grassi. Per tutti coloro che sono intolleranti al lattosio, infine, ricordiamo che esistono gelati preparati senza l'utilizzo di tale ingrediente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gelato: ecco quali sono i gusti con meno calorie

ViterboToday è in caricamento