rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Salute

Prenotazione o disdetta visite e esami medici: come fare a Viterbo

Tutte le informazioni utili per prenotare o disdire un appuntamento medico presso le strutture della Asl di Viterbo

Quali sono le modalità attraverso cui è possibile prenotare o disdire visite ed esami presso le strutture della Asl di Viterbo? Le informazioni sono quelle riportate direttamente dall'azienda sanitaria che, attraverso i propri canali, rende note tutte le informazioni utili per eseguire correttamente le due procedure.

Prenotare visite ed esami medici

Per prenotare visite, esami diagnostici e prestazioni specialistiche ambulatoriali tramite il Servizio Sanitario Nazionale (Ssn) è necessario avere: tessera team (la tessera sanitaria che contiene il proprio codice fiscale); impegnativa del proprio medico di medicina generale, pediatra o specialista pubblico. L’impegnativa ha validità di un anno dalla data di emissione, pertanto è necessario effettuare la prenotazione entro la data stabilita.

In una stessa impegnativa non possono essere prescritte sia prestazioni esenti con prestazioni non esenti che più di 8 prestazioni, a eccezione della fisioterapia (10 sedute).

L’impegnativa non è necessaria per la prenotazione delle seguenti prestazioni: visita ginecologica, visita psichiatrica, visita oculistica limitatamente alla prescrizione delle lenti, visita odontoiatrica, visita pediatrica, se non è ancora stato scelto un pediatra.

Le prestazioni (visite ed esami) effettuate tramite servizio sanitario nazionale possono essere prenotate:

Per la prenotazione è necessario munirsi di: impegnativa e codice fiscale.

Il servizio ReCUP:

  • può essere utilizzato anche per modificare e/o annullare eventuali appuntamenti
  • può essere utilizzato dai malati cronici (persone affette da patologie oncologiche, cardiovascolari, respiratorie e diabetiche) per prenotare le prime visite. 
  • non può essere utilizzato per prenotare prestazioni di laboratorio analisi.

L’email dedicata liste.attesa@asl.vt.it prende in carico le richieste di prenotazione per le sole impegnative riportanti i codici di priorità B (Urgenza Breve) e D (Differita), e nel solo caso in cui, tramite CUP l’appuntamento per la prestazione richiesta non rientra nei tempi di priorità stabiliti dal codice stesso. Pertanto, tutte le richieste che non rispondono ai criteri di cui sopra non verranno evase.

Disdetta visite ed esami

Qualora non sia possibile presentarsi all’appuntamento prenotato, il cittadino, anche se esente, è tenuto per legge a comunicare la disdetta dell’appuntamento stesso almeno 72 ore lavorative piene (escluse domenica e giorni festivi) prima dell’orario previsto per l’erogazione della prestazione. In caso di mancata disdetta nei tempi indicati e secondo le modalità di seguito riportate, l’azienda procederà con una sanzione pecuniaria al fine di recuperare il pagamento dell’intero importo ticket previsto per la prestazione.

Ecco i canali attraverso cui è possibile effettuare la disdetta:

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prenotazione o disdetta visite e esami medici: come fare a Viterbo

ViterboToday è in caricamento