rotate-mobile
Mercoledì, 12 Giugno 2024
Cronaca

Mammagialla, detenuti sequestrano agente e gli prendono le chiavi per aprire le celle

Netta condanna del sindacato Uspp, il segretario regionale Daniele Nicastrini: "Ripristinare ordine e sicurezza anche con soluzioni forti"

Detenuti sequestrano poliziotto della penitenziaria e gli prendono le chiavi per aprire le celle. È successo ieri pomeriggio, lunedì 2 ottobre, nel carcere di Mammagialla a Viterbo. L'agente, addetto alla vigilanza dei detenuti, è poi stato libero. Ma la condanna dell'Uspp, l'Unione sindacati di polizia penitenziaria, è netta. "Servono urgenti misure di ripristino dell'ordine e sicurezza, anche con soluzioni forti", afferma il segretario regionale Daniele Nicastrini.

"Ogni giorno ce ne è una nelle carceri laziali - dice Nicastrini -. Detenuti che salgono sui tetti come a Latina, che devastano intere sezioni a Rieti, che aggrediscono e sequestrano agenti e prendono possesso delle loro chiavi a Viterbo. A Mammagialla non sappiamo se la criticità sia terminata, ovvero se i detenuti siano rientrati nelle loro celle. La situazione sembra essere sotto controllo dal personale di polizia penitenziaria, sotto la guida del comandante di reparto e della direzione, presenti a quanto sembra".

Sulla situazione del carcere di Viterbo da alcune settimane è aperta una vertenza, con i sindacati che non mancano di evidenziare le "numerose aggressioni, le difficoltà nell'organizzazione del lavoro legato a un sovraffollamento del 153% e una carenza di personale di circa 120 unità".

"Abbiamo segnalato proprio in questi giorni - spiega Nicastrini - nuovamente la questione al provveditore regionale che si è reso disponibile a un confronto a breve su tanti argomenti urgenti che abbiamo sollecitato da dover affrontare, tra cui anche Viterbo. Tuttavia, la questione non riguarda, purtroppo, solo Viterbo ma l'intera regione penitenziaria. Auspichiamo che le iniziative Dap intraprese, come la chiusura dei detenuti più facinorosi e i loro trasferimenti anche fuori regione, possano dare esiti positivi al ripristino dell'ordine e della sicurezza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mammagialla, detenuti sequestrano agente e gli prendono le chiavi per aprire le celle

ViterboToday è in caricamento