rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Cronaca Viterbo Nord / Strada Cassia Nord

Donna vede i carabinieri e si sente male, portata in ospedale tenta di disfarsi di 22 grammi di cocaina

La 34enne era stata fermata in auto sulla Cassia nord. Altra droga in casa. È stata arrestata

Cocaina, 34enne di Marta arrestata in flagranza per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L'intervento dei carabinieri, di pattuglia nei quartieri fuori le mura, ieri sera, primo settembre, mentre nel centro storico si teneva il tradizionale trasporto della minimacchina.

I militari della sezione Radiomobile hanno fermato l'auto della donna sulla Cassia nord. La 34enne avrebbe accusato un malore per il quale, su richiesta degli stessi carabinieri, è stata trasportata in ambulanza all'ospedale di Belcolle. Giunta al pronto soccorso, avrebbe tentato di disfarsi di un involucro di cellophane, contenente circa 22 grammi di cocaina, che aveva nascosto addosso.

Dimessa poco dopo, è scattata la perquisizione in casa, condotta con il supporto del personale del Sio, la squadra di intervento operativo, in città per rafforzare i controlli durante le festività di santa Rosa. Trovata altra droga: circa 0,27 grammi di hashish, 0,6 grammi di marijuana e due bilancini di precisione nascosti in un armadio del soggiorno.

I reperti sono stati sequestrati e la donna è stata messa agli arresti domiciliari a disposizione dell'autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna vede i carabinieri e si sente male, portata in ospedale tenta di disfarsi di 22 grammi di cocaina

ViterboToday è in caricamento