rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
POLIZIA

Cocaina e oltre 10mila euro in soffitta: viterbese arrestato per droga

Il 37enne è stato sorpreso dagli agenti che si sono insospettiti per dei rumori sentiti durante il controllo di un altro uomo ai domiciliari

Un viterbese di 37 anni è stato arrestato dai poliziotti della squadra volante per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Lunedì sera, 6 maggio, durante il controllo di un uomo agli arresti domiciliari, gli agenti hanno sentito dei rumori provenire dalla soffitta dell'abitazione e così hanno fatto accertamenti.

Saliti nel locale, hanno trovato il 37enne accanto a del materiale idoneo all'assunzione di droga. Allora, hanno deciso di procedere a perquisizione personale che ha dato esito positivo: nella tasca dei pantaloni dell'uomo sono stati trovati due involucri confezionati con del cellophane contenenti 10 grammi di cocaina, oltre a 665 euro in contanti dei quali il 37enne non avrebbe saputo giustificarne la provenienza.

La perquisizione è stata estesa anche all'abitazione del viterbese. Secondo esito positivo: trovato un bilancino elettronico di precisione e ulteriore denaro in contanti per oltre 10mila euro. L'uomo è stato segnalato all'autorità giudiziaria che ha convalidato arresto. Nei suoi confronti è in corso di valutazione l'eventuale adozione di misure di prevenzione da parte del questore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocaina e oltre 10mila euro in soffitta: viterbese arrestato per droga

ViterboToday è in caricamento