rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
IL REPORT

Settimana nera sulle strade della Tuscia: due morti e numerosi feriti, alcuni gravi

Pesante il bilancio in questa seconda settimana di agosto, che precede la giornata di Ferragosto, sulle strade del viterbese

Settimana nera quella che ha preceduto il giorno di Ferragosto sulle strade della Tuscia. Due morti e numerosi feriti in questa seconda settimana di agosto.

Venerdì 11 agosto l'incidente sulla Martana, uno scontro tra un'auto e una moto in cui ha perso la vita Giancarlo Sbocchia cittadino di Capodimonte ed è rimasto ferito il conducente dell'auto con la quale il centauro si è scontrato.

Un altro incidente mortale a Soriano nel Cimino ieri in serata, lunedì 14 agosto, in cui un uomo è deceduto alla guida della sua utilitaria che si è scontrata con un grosso Range Rover. All'interno del fuori strada una famiglia di tre persone, padre, madre e bimbo piccolo, tutti soccorsi dal personale sanitario del 118, anche se dalle prime ricostruzioni pare non fossero gravi. 

Sempre ieri, lunedì 14 agosto, in mattinata uno scooter e un'auto si sono scontrati a Tarquinia. Il giovane scooterista è stato soccorso e trasportato in elicottero al Policlinico Gemelli di Roma in codice rosso.

Scontro frontale tra due auto una Jaguar e un fuoristrada, sabato 12 agosto, tra Montefiascone e Bolsena: ferita la donna alla guida della Jaguar, l'auto a seguito del violento impatto è rimasta capovolta sull'asfalto.

Giovedì 10 agosto invece sulla Sp 25 San Luca in direzione Vignanello lo scontro tra un'auto, un furgone e un trattore. Anche in questo caso il furgone si è capovolto e due persone sono rimaste ferite.

Intervento dell'elisoccorso, martedì 8 agosto, sulla strada provinciale Dogana a Montalto di Castro per uno scontro frontale tra due auto. Nell'impatto due persone sono rimaste ferite e una delle due è stata trasportata in elisoccorso in ospedale.

Nella stessa giornata un altro scontro frontale a Nepi tra un autocarro e una Smart. Il conducente dell'ultra compatta ha avuto la peggio ed è rimasto completamente avvolto nelle lamiere. Tre in totale i feriti, medicati sul posto gli occupanti dell'autocarro, elitrasportato invece il condunte della Smart.

Un bilancio pesante quello della seconda settimana di agosto sulle strade del viterbese. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Settimana nera sulle strade della Tuscia: due morti e numerosi feriti, alcuni gravi

ViterboToday è in caricamento