rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
TERZO GRADO

Va a prendere i figli a scuola con la cocaina nella busta del pane, condannato

I giudici della Cassazione: "Droga pura al 65%, possibile ricavarne 216 dosi"

Va a prendere i figli a scuola con mezzo etto di cocaina nella busta del pane, 47enne di Viterbo condannato in via definitiva a un anno e otto mesi. La droga "aveva una percentuale di purezza al 65% e consentiva di ricavare 215,96 dosi", scrivono i giudici della Cassazione nella sentenza con cui confermano la pena inflitta sia in primo che in secondo grado. La suprema corte ha respinto il ricorso presentato dall'avvocato dell'uomo che, oltre a chiede le attenuanti non applicate nei precedenti gradi di giudizio, ha lamentato la mancanza di una perizia sulla sostanza stupefacente. "La corte d'appello - mette nero su bianco la Cassazione - ha dato rilievo anche alla consulenza chimico-tossicologica effettuata dai consulenti del pubblico ministero".

L'arresto

I poliziotti della squadra mobile hanno arrestato il 47enne a ottobre 2022 dopo averlo fermato in auto con la moglie mentre stava andando a prendere i figli a scuola. Scattata la perquisizione, in una busta del pane nascosta sotto al sedile, hanno trovato 57 grammi di cocaina avvolti in un involucro di cellophane di colore azzurro chiuso con dello scotch marrone. Oltre alla droga, l'uomo avrebbe avuto nel marsupio 850 euro ritenuti provento di attività di spaccio. Ma al giudice del tribunale di Viterbo lui avrebbe detto che quei 57 grammi di cocaina erano per uso personale. Il 47enne è una vecchia conoscenza delle forze dell'ordine, che non hanno mai smesso di tenere sott'occhio le zone da lui frequentate.

La condanna

Nel condannarlo definitivamente a un anno e otto mesi di reclusione i giudici della Cassazione sottolineano: "L'affermazione della responsabilità era stata basata dal giudice di primo grado sui complessivi atti di indagine acquisiti nel corso del giudizio abbreviato, che avevano consentito di accertare sia la tipologia della sostanza stupefacente (cocaina) che la sua entità".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va a prendere i figli a scuola con la cocaina nella busta del pane, condannato

ViterboToday è in caricamento