rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Cronaca

Vento forte fa strage di pali e alberi (caduti anche su auto in transito): chiusa l'Ortana e disagi sulla superstrada | FOTO

Segnalazioni e interventi di vigili del fuoco, protezione civile e forze dell'ordine in tutta la provincia

Giornata di forte vento quella di oggi, sabato 16 dicembre, sulla Tuscia. Diversi i comuni che da questa mattina stanno facendo i conti con danni e disagi. Vigili del fuoco, protezione civile e forze dell'ordine stanno ricevendo segnalazioni da tutta la provincia con conseguenti interventi soprattutto per alberi e pali abbattuti. Il forte vento dovrebbe durare per tutta la giornata.

FOTOCRONACA | Danni da vento forte

Sulla superstrada abbattuto dal vento un grosso cartello stradale che è finito sulla careggiata. È successo nei pressi dell'uscita per la Cassia e Vetralla, in direzione Monte Romano. Traffico dirottato dal personale Anas sulla corsia di sorpasso e rallentamenti. Fortunatamente non si registrano danni alle auto né feriti.

Per la caduta di un grosso albero è stata chiusa la strada provinciale 151 "Ortana" al bivio per la Vasanellese. La circolazione è stata interrotta in entrambe le direzioni da e per Viterbo, mentre è rimasta aperta quella verso Vasanello provenendo da Orte. La circolazione è poi tornata regolare.

A Cellere interventi della protezione civile sia all'interno che all'esterno del paese. I volontari della Prociv Arci Timone 1 hanno rimosso alberi caduti a piazza della Repubblica come quelli pericolosi sulla strada per Pianiano e delle Perazzeta.

Ad Acquapendente un albero è caduto su un'auto in transito in località San Giorgio. Non ci sono stati feriti, ma la macchina è rimasta intrappolata tra i rami e danneggiata dalla pianta che ha sfondato il parabrezza. La strada che porta a Castel Giorgio è rimasta bloccata. Sono intervenuti vigili del fuoco e carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vento forte fa strage di pali e alberi (caduti anche su auto in transito): chiusa l'Ortana e disagi sulla superstrada | FOTO

ViterboToday è in caricamento