rotate-mobile
Cronaca Centro Storico

Ubriaco e con bottiglie di vetro in centro la vigilia di Natale, daspo urbano per un 25enne

Per un anno non può mettere piede tra piazza del Comune e corso Italia

Daspo urbano per un 25enne rumeno residente a Viterbo. La misura di prevenzione è stata addottata oggi dal questore Fausto Vinci.

"Il giovane - ricostruisce la questura -, noto alle forze dell'ordine per essere stato deferito in passato per vari reati e per aver ricevuto numerose sanzioni amministrativamente per ubriachezza molesta, il 24 dicembre scorso è stato segnalato in una piazza del centro cittadino in evidente stato di alterazione psicofisica e in possesso di alcune bottiglie di vetro".

Allertata la polizia, il 25enne è stato rintracciato dagli agenti della squadra volante dell'ufficio Prevenzione generale e soccorso pubblico e nuovamente sanzionato e segnalato alla prefettura.

Il provvedimento, emesso al termine dell'istruttoria curata dalla divisione Polizia anticrimine per prevenire analoghi episodi pregiudizievoli per la sicurezza pubblica, ha interdetto al giovane l'accesso nell'area cittadina compresa tra piazza del Plebiscito, via Roma e corso Italia per la durata di un anno.

L'inosservanza della misura di prevenzione è punibile penalmente con la reclusione da uno a tre anni e con la multa da 10mila
a 24mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco e con bottiglie di vetro in centro la vigilia di Natale, daspo urbano per un 25enne

ViterboToday è in caricamento