rotate-mobile
STALKING

Perseguita la ex con minacce e intimidazioni via sms: lei lo denuncia

I carabinieri hanno denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Viterbo l'uomo, un cinquantenne residente nella Tuscia

Nei giorni scorsi, i carabinieri di una stazione della provincia hanno denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Viterbo un cinquantenne residente nella Tuscia. "L'uomo, coinvolto in una relazione con una quarantenne dell’est Europa - hanno fatto sapere gli uomini dell'Arma -è stato segnalato per stalking dopo che la donna ha deciso di interrompere la loro storia. L’uomo ha iniziato a perseguitarla, inviandole minacce via sms e proferendo intimidazioni, minacciando di danneggiare la sua auto se non avesse ceduto alle sue richieste. La vittima, non riuscendo a interrompere il contatto, ha presentato denuncia ai carabinieri".
 

PRESUNZIONE DI INNOCENZA
Il soggetto indagato è persona nei cui confronti vengono fatte indagini durante lo svolgimento dell’azione penale; nel sistema penale italiano la presunzione di innocenza, art 27 Costituzione, è tale fino al terzo grado di giudizio e la persona indagata non è considerata colpevole fino alla condanna definitiva

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perseguita la ex con minacce e intimidazioni via sms: lei lo denuncia

ViterboToday è in caricamento