rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Cronaca

Eva Goldoni, la pediatra trovata morta nel letto dopo l'allarme lanciato dai colleghi: "Lascia un grande vuoto"

Dolore infinito per l'improvviso e prematuro decesso, a 54 anni, della nota e apprezzata direttrice della terapia intensiva neonatale dell'ospedale di Belcolle

Dolore infinito per la morte di Eva Goldoni. Gli amici, i colleghi, i genitori dei suoi piccoli pazienti, una città intera, sono ancora increduli, addolorati e sconvolti per l'improvviso e prematuro decesso della pediatra 54enne nonché direttrice della terapia intensiva neonatale dell'ospedale di Belcolle.

Goldoni era molto conosciuta, stimata e apprezzata. Sia come donna che come medico. Viene ricordata come "una bravissima persona e professionista", "sempre con il sorriso", "cordiale" e con "ottimi rapporti con tutti sul posto di lavoro". 

Il collega Giorgio Nicolanti, ginecologo e direttore del dipartimento della salute della donna e del bambino di Belcolle, nel suo messaggio di cordoglio scrive: "Cara Eva, sabato scorso siamo stati insieme. Tanti parti, tanti bimbi. Scherzando mi hai detto: Tocca a noi specializzandi tirare la carretta il sabato. Un grande vuoto oggi si è fatto innanzi, un senso profondo di distruzione. Dobbiamo resistere, averti nel cuore e continuare la tua missione, la nostra vocazione, perché come diceva una cara amica la nostra è una vocazione. Dobbiamo tenere in vita ciò che abbiamo in tutti questi anni costruito. Non cederemo al dolore. Stai bene lassù".

Eva Goldoni

Il corpo di Goldoni è disposizione dell'autorità giudiziaria, sia perché la pm Eliana Dolce potrebbe disporre accertamenti sul decesso sia perché si attenderebbe il rientro in Italia del figlio che studierebbe all'estero.

La 54enne è stata trovata morta in casa nella tarda mattinata di venerdì primo dicembre. A Soriano nel Cimino, in via Angiolino Zampi, traversa di strada Filante. Sempre puntuale, non essendosi presentata al lavoro i colleghi hanno lanciato l'allarme.

Quando i soccorritori sono entrati nell'abitazione hanno trovato il colpo di Goldoni nel letto. Morta, stando ai primi accertamenti, per cause naturali, il personale sanitario del 118 non ha potuto far altro che constatarne il decesso. In casa i suoi adorati cani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eva Goldoni, la pediatra trovata morta nel letto dopo l'allarme lanciato dai colleghi: "Lascia un grande vuoto"

ViterboToday è in caricamento