rotate-mobile
Mercoledì, 12 Giugno 2024
Cronaca Corchiano

Vendono per 10.000 euro un trattore che non esiste: tre truffatori denunciati

I tre sono stati deferiti in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Viterbo

I Carabinieri del Comando Stazione di Corchiano hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Viterbo tre persone, due trentenni e una settantenne, tutti di origine calabrese, con l'accusa di truffa. Con innumerevoli precedenti penali, i tre avrebbero cercato di truffare in particolare persone anziane, con una serie di falsi annunci online, su siti di compravendita. I presunti truffatori avrebbero ricevuto da un 75enne del luogo una somma di 700 euro come caparra - via bonifico - per l’acquisto di un trattore, il cui prezzo era stato concordato a 10.980,00 euro. Soltanto l'intervento dei carabinieri, ai quali la parte offesa si era rivolta per avere dei consigli, ha impedito il prosieguo della trattativa e dunque il saldo della somma pattuita, superiore a 10.000 euro. 

È partita immediatamente un’attività investigativa, in collaborazione con altri Comandi Arma tra Calabria e Lombardia: le indagini hanno consentito di risalire ai tre presunti truffatori come intestatari sia dei conti corrente su cui erano stati versati i soldi della caparra sia dei numeri dai quali erano stati pubblicati gli annunci. I tre sono stati deferiti dalla Procura della Repubblica di Viterbo per il reato di truffa in concorso, ai sensi degli articoli 640 e 110 C.P. commessa nel mese di febbraio 2024.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vendono per 10.000 euro un trattore che non esiste: tre truffatori denunciati

ViterboToday è in caricamento