rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
IL DEGRADO IN CITTA' / Centro Storico / Via Annio

"Feci umane nel cuore di San Pellegrino": l'ultimo sfregio al centro storico

La denuncia di una residente: "Ormai siamo al culmine del degrado"

Feci umane nel cuore del centro storico, nel quartiere medievale di San Pellegrino. A denunciare il fatto, sui social, una residente del borgo, la quale ha postato anche la foto. Solo l’ultimo sfregio alla città perpetrato dai soliti incivili, in un’ondata di degrado urbano e sociale che sembra essere senza fine. “Ormai - commenta la donna -  siamo arrivati al culmine, Viterbo è in mano a delle persone incivili perché in questa foto penso che non sia di un cane. Si defeca anche in mezzo alla strada, non c'è più pudore. Poi questa è una via abbastanza percorsa da turisti vicino a San Pellegrino. Che figura ci facciamo?”. Nessuno, malgrado lo spettacolo indegno, ha pulito la strada: “Tutti i giorni passano a pulirla ma solo a destra e sinistra, sono anni che non puliscono perché è sempre piena di macchine di giorno e notte con il divieto di sosta h24. E i vigili non si vedono mai”.

L’episodio è avvenuto a via Annio, che collega la centralissima via Cavour a via Cardinal La Fontaine e dunque San Pellegrino. Nei dintorni sono presenti alcune attività commerciali, diversi ristoranti e strutture ricettive. Un pessimo biglietto da visita per i turisti che hanno deciso di trascorrere nel capoluogo della Tuscia il ponte del 25 aprile e quello del 1 maggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Feci umane nel cuore di San Pellegrino": l'ultimo sfregio al centro storico

ViterboToday è in caricamento