rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
ARRESTO PER FURTO / Orte

Entrano in un supermercato e rubano alimenti, vino e liquori e fuggono: arrestati dai carabinieri

La merce, del valore di 130 euro, è stata recuperata dai militari

Rubano alimenti, vini e alcolici in un supermecato e poi scappano, i carabinieri li arrestano. Nel pomeriggio dell’11 novembre, i carabinieri del comando Stazione di Orte hanno tratto in arresto due uomini di nazionalità rumena, rispettivamente di 57 e 28 anni, che nel primo pomeriggio di sabato si sono introdotti all’interno di un supermercato di quel centro e hanno fatto incetta di prodotti alimentari, vino e liquore, prima di darsi alla fuga.

Le indagini

I militari, prontamente allertati dal personale dell’esercizio commerciale, immediatamente si sono messi sulle tracce dei due malfattori, riuscendo poco dopo a
individuarli e sottoporli a controllo. Nel corso della perquisizione personale, gli stessi sono stati trovati in possesso della merce sottratta e pertanto, dichiarati in arresto per furto in concorso in flagranza di reato.  Al termine delle formalità di rito, entrambi sono stati posti a disposizione dall’Autorità Giudiziaria. La merce recuperata – per un valore di euro 130 – è stata posta sotto sequestro, ed affidata in giudiziale custodia alla parte offesa.


PRESUNZIONE DI INNOCENZA
Il soggetto indagato è persona nei cui confronti vengono fatte indagini durante lo svolgimento dell’azione penale; nel sistema penale italiano la presunzione di innocenza, art 27 Costituzione, è tale fino al terzo grado di giudizio e la persona indagata non è considerata colpevole fino alla condanna definitiva

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entrano in un supermercato e rubano alimenti, vino e liquori e fuggono: arrestati dai carabinieri

ViterboToday è in caricamento