rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Cronaca

Ripulita auto di un viterbese a Parma, denunciato 30enne

La querela dell'uomo ha portato all'individuazione del ladro

Ripulita l'auto di un viterbese a Parma. L'uomo, 65enne della provincia, si è rivolto ai carabinieri denunciando il furto di diversi effetti personali (borsa, piumino giallo, giaccone blu, occhiali da sole e scarpe) che si trovavano nella sua macchina in sosta nel parcheggio di piazza Ghiaia a Parma. La sua querela ha portato all'individuazione del presunto ladro: un 30enne in Italia senza fissa dimora.

L'episodio risale al 9 dicembre scorso. Ma nelle settimane successive, il 29 dicembre, un carabiniere della stazione di Parma centro, in quel momento libero dal servizio e in abiti civili, passando a piedi in via Bodoni, vicino via Verdi, avrebbe sorpreso il 30enne subito dopo essersi impossessato di uno zainetto di una cittadina francese lasciato a bordo di un auto in sosta. 

L'uomo, riconosciuto anche tramite le immagini della videosorveglianza seguite al primo furto ai danni del viterbese, avrebbe lasciato lo zainetto e si sarebbe allontanato verso la stazione, ma subito è stato individuato dal carabiniere fuori servizio che lo ha accompagnato in caserma per l'identificazione. Il 30enne, già segnalato all'autorità giudiziaria per episodi analoghi commessi negli ultimi mesi, è stato denunciato in stato di libertà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ripulita auto di un viterbese a Parma, denunciato 30enne

ViterboToday è in caricamento