rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
IL COLPO / Strada Sammartinese

Furto in una casa di campagna: ladri tagliano due casseforti con il frullino, bottino da 10mila euro

I malviventi sono entrati nell'abitazione dopo che i proprietari erano usciti. Indagini dei poliziotti della squadra volante e della scientifica

Case di campagna nuovamente prese di mira dai ladri. L'ultimo colpo risale alla mattinata di ieri, lunedì 20 maggio, quando malviventi sono entrati in un'abitazione sulla Sammartinese a Viterbo. Stando a quanto finora ricostruito, hanno atteso che i proprietari uscissero per fare incetta di tutto ciò che hanno trovato.

Dopo aver creato un buco nella recinzione perimetrale, hanno forzato le serrature per poter entrare in casa e fare manbassa mettendo tutto a soqquadro. In particolare, hanno trovato e si sono focalizzati sulle due casseforti che sono riusciti ad aprire tagliandole con il frullino. Tra soldi, gioielli e altri beni il colpo, stando a una prima stima, ammonterebbe a circa 10mila euro.

Ad accorgersi del furto sono stati gli stessi proprietari una volta rincasati. Lanciato l'allarme, sono intervenuti gli agenti della squadra volante della questura e della polizia scientifica per i primi rilievi e per l'avvio delle indagini finalizzate a risalire ai ladri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto in una casa di campagna: ladri tagliano due casseforti con il frullino, bottino da 10mila euro

ViterboToday è in caricamento