rotate-mobile
CONTROLLI DELLA POLIZIA STRADALE

Si mette alla guida ubriaca, fermata dalla polizia stradale: denuncia e patente ritirata

Multe anche agli utilizzatori di monopattini in ore notturne senza dispositivi idonei

Si mette alla guida ubriaca, la polizia stradale la ferma, la denuncia e le ritira la patente. Nello scorso fine settimana personale della polizia di Stato della sezione polizia stradale di Viterbo ha effettuato nella nostra provincia un servizio dedicato a controlli “specializzati” finalizzati a scongiurare le “stragi del sabato sera”, opportunatamente mirati a reprimere particolari condotte pericolose quali guida in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.

Durante l’attività è stato accertato alla conducente di un’autovettura lo stato di ebbrezza alcolica con tasso alcolemico oltre i limiti consentiti con conseguente denuncia penale e patente di guida ritirata. Oltre al controllo su alcol e droga, gli agenti della polizia stradale di Viterbo hanno sanzionato alcuni utenti della strada che, a bordo di monopattini, viaggiavano pericolosamente in ore notturne senza i prescritti dispositivi di segnalazione visiva.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si mette alla guida ubriaca, fermata dalla polizia stradale: denuncia e patente ritirata

ViterboToday è in caricamento