rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
IL RICORDO / Civita Castellana

Il ricordo degli amici di Gianni Pieri: "Una persona così pacata, garbata e piacevole con cui parlare e passare del tempo"

In attesa che il corpo di Pieri sia restituito alla famiglia per i funerali, amici e conoscenti si stringono intorno alla famiglia e inviano messaggi di cordoglio

Era una persona stimata Giovanni Pieri, il 52enne che sabato pomeriggio ha perso la vita nel tragico scontro frontale che ha visto coinvolti due veicoli e 4 persone. Gianni era alla guida di una delle due autovetture e ha avuto la peggio. Tante le persone che nelle ore successive alla notizia della sua morte hanno voluto far sentire la propria vicinanza ai familiari.  "Una persona così pacata, garbata e piacevole con cui parlare e passare del tempo non l'avevo mai incontrata- scrive un conoscente dell'uomo  sulla pagina di ViterboToday - Una persona con cui ti sentivi a tuo agio e che ti metteva a tuo agio". Gianni aveva una passione per lo sport che condivideva con gli amici: 
"Anche se ti conoscevo da poco, mi mancherai , mi mancheranno le domeniche sugli spalti ad incitare questi ragazzi sempre nel rispetto degli avversari. Eri una gran brava persona". Lascia quindi 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ricordo degli amici di Gianni Pieri: "Una persona così pacata, garbata e piacevole con cui parlare e passare del tempo"

ViterboToday è in caricamento