Incidenti stradali A91

Tir si ribalta in autostrada, grave camionista: chiuso il nodo per la Roma-Tarquinia

Il sinistro sull'A12 all'altezza del nodo per la Roma-Civitavecchia. Sul posto è atterrata l'eliambulanza

È rimasto gravemente ferito il camionista coinvolto in un incidente stradale in autostrada A91. Il tir si è ribaltato su un fianco con il conducente rimasto bloccato nell'abitacolo. Affidato alle cure del personale del 118 è stato trasportato in ospedale con l'eliambulanza. 

L'incidente stradale è avvenuto intorno alle 12,50 di lunedì 8 luglio sull'autostrada A91 Roma-Fiumicino, altezza svincolo per Civitavecchia, in direzione della Capitale. Sul posto la squadra 11A dei vigili del fuoco dell'Eur e la polizia stradale. All'altezza del chilometro 13,500 l'autoarticolato si è ribaltato per cause ancora in via di accertamento. Un sinistro autonomo, che non vedrebbe coinvolti altri veicoli. 

Il conducente del mezzo pesante è stato estratto dalla cabina del mezzo dai pompieri e assicurato alle cure dei sanitari presenti sul posto. Successivamente il ferito è stato elitrasportato in codice rosso all'ospedale San Camillo. Con il tratto di strada reso pericoloso a causa della perdita di gasolio fuoriuscita dal mezzo incidentato, lo stesso è stato temporaneamente chiuso al traffico all'altezza del nodo per l'autostrada A12 Roma-Tarquinia. 

Incidente Roma-Fiumicino 08.07.2024 2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tir si ribalta in autostrada, grave camionista: chiuso il nodo per la Roma-Tarquinia
ViterboToday è in caricamento