rotate-mobile
Cronaca

LA GIORNATA di Viterbo e provincia: le news in 90 secondi. Rapina in villa, parla Orsolini. 500 nuovi parcheggi in città

Il capoluogo ha celebrato la giornata dell'unità nazionale e delle forze armate

PRIMO PIANO

Orsolini, rapina nella villa di famiglia a Vignanello. L'imprenditore Amedeo Orsolini racconta la serata di terrore e ripercorre l'incubo vissuto: "In quattro ci hanno tenuto in ostaggio per un'ora, con le pistole puntate contro e hanno rubato tutto quello che avevamo. Sapevano come muoversi e i nostri orari. In casa c'era anche il nipotino di 4 anni che è rimasto traumatizzato" (clicca su -------> notizia completa-foto-cronaca

MALTEMPO

Maltempo sulla Tuscia e sul Lazio per temporali e raffiche di vento. La protezione civile ha emesso un'allerta gialla dalle prime ore di domani, 5 novembre, e per le successive 12-18 ore (clicca su -------> notizia completa-foto-cronaca

LA RICORRENZA

Giornata dell'unità nazionale e delle forze armate, Viterbo ha reso omaggio alle forze armate. Cerimonia in piazza del Comune alla presenza delle più alte istituzioni della Tuscia, che si sono susseguite negli interventi dal pulpito allestito per l'occasione (clicca su -------> notizia completa-foto-cronaca

CITTÀ

500 parcheggi in più a Viterbo, grazie al multipiano al Sacrario che non si farà. I quasi 5 milioni di euro con i quali sarebbe dovuta essere finanziata l'opera, infatti, verranno utilizzati per creare un nuovo sistema di stalli a raso. Di questi nuovi posteggi praticamente nessuno sarà in centro storico (clicca su -------> notizia completa-foto-cronaca

LAVORO

Nella Tuscia cinque morti e 1370 infortuni sul lavoro. Sono i dati Inail fino al 30 settembre scorso resi noti dal segretario regionale della Ugl Armando Valiani e dal responsabile del dipartimento Sicurezza del sindacato (clicca su -------> notizia completa-foto-cronaca

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LA GIORNATA di Viterbo e provincia: le news in 90 secondi. Rapina in villa, parla Orsolini. 500 nuovi parcheggi in città

ViterboToday è in caricamento