rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
L'ULTIMO GESTO

LAZIO | Muore mentre è alla guida del suo tir sulla A1, autista eroe accosta il mezzo ed evita la strage

Il mezzo pesante viaggiava zigzagando sulla A1 e gli automobilisti hanno avvisato la polizia stradale, ma lui prima di morire ha messo tutti in salvo

Colpito da infarto mentre sfreccia sull'autostrada alla guida di un tir. E' successo ieri sera poco dopo le ore 19:30,  sull’autostrada A1 Milano–Napoli nel tratto compreso tra Frosinone e Ceprano in direzione Napoli, all’altezza del km 627.6. L' autista di un mezzo pesante ha perso la vita mentre era alla guida del mezzo. Tante le telefonate arrivate al centralino della polizia stradale in cui gli automobilisti denunciavano un tir che zigzagava sulle corsie dell'autostrada.

Il camionista, un uomo di quarant'anni originario di Somma Vesuviana in provincia di Napoli, è stato colpito da infarto ed è morto praticamente all’istante ma nonostante questo è riuscito ad accostare il mezzo pesante e quindi ad evitare una vera e propria mattanza.

Sul luogo dell’evento sono intervenuti i vigili del fuoco, i soccorsi sanitari e meccanici, le pattuglie della polizia stradale ed il personale della Direzione 5° tronco di Fiano di Autostrade per l’Italia. Sul tratto di A1 interessato si sono registrati diversi chilometri di coda in direzione Napoli.
 

Per leggere l'intera notizia vai su FrosinoneToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LAZIO | Muore mentre è alla guida del suo tir sulla A1, autista eroe accosta il mezzo ed evita la strage

ViterboToday è in caricamento