rotate-mobile
CRONACA LAZIO

LAZIO | Centomila euro nascosti in un appartamento Ater occupato

Nell'abitazione di Ostia anche una macchina conta banconote e della documentazione sulla quale sono in corso accertamenti

Centomila euro e una macchina conta banconote nascosti in un armadio di un appartamento occupato, riporta RomaToday. Siamo a Ostia Antica, dove gli agenti della municipale sono intervenuti per liberare un'abitazione dell'Ater abitata illegalmente. Entrati in casa la sorpresa del denaro. Il sospetto è che siano il provento di un'attività di spaccio.

In particolare il bottino in contante è stato trovato in una casa dell'Ater in via delle Saline. All'arrivo degli agenti del Gssu della polizia locale di Roma Capitale e dei poliziotti del commissariato Lido nell'appartamento non c'era nessuno. Ad un primo accertamento la casa è risultata comunque abitata da qualcuno. Nell'immobile anche della documentazione - riconducibile a una presunta attività di spaccio - sulla quale sono in corso accertamenti da parte degli inquirenti. 

Sequestrati il denaro e quanto trovato nell'abitazione, la casa popolare è stata sgomberata con il personale Ater che ha allarmato il portoncino e chiuso nuovamente l'appartamento.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LAZIO | Centomila euro nascosti in un appartamento Ater occupato

ViterboToday è in caricamento